Navigation

Borse: Tokyo e New York puntano a collegare reti di trading

Questo contenuto è stato pubblicato il 02 marzo 2011 - 08:05
(Keystone-ATS)

Il Tokyo Stock Exchange (Tse) e il Nyse Euronext annunciano l'avvio di negoziati sul collegamento delle proprie reti di trading, nel tentativo di aumentare la convenienza degli investitori e stimolare gli scambi tra i tutti i partecipanti.

I vertici delle Borse di Tokyo e New York, in base a quanto riportato dal quotidiano finanziario Nikkei, si sono incontrati a New York e firmato una lettera di intenti.

Se le reti saranno connesse, gli investitori d'oltremare, per esempio, potranno connettersi direttamente alla Borsa di Tokyo usando il sistema di transazione Nyse Euronext e, in questo modo, comprare o vendere i titoli elencati sul Tse.

L'obiettivo, inoltre, è espandere alleanze simili in altri Paesi asiatici.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo