Navigation

Camere federali: oggi si parlerà di Posta

Questo contenuto è stato pubblicato il 29 settembre 2010 - 07:57
(Keystone-ATS)

BERNA - L'Assemblea federale si riunirà alle 8.00 di questa mattina per procedere all'elezione di un giudice non di carriera e di un giudice ordinario del Tribunale federale. Eleggerà inoltre i membri dell'autorità di vigilanza sul Ministero pubblico della Confederazione.
In seguito riprenderanno i lavori nelle due Camere separatamente. Il Consiglio nazionale si occuperà della legge sulla posta, di protocolli di attuazione della Convenzione sulle Alpi, dell'iniziativa popolare per veicoli a misura d'uomo e di altri atti parlamentari di competenza del DATEC.
Il Consiglio degli Stati tratterà di una modifica della legge federale contro la concorrenza, di un'iniziativa parlamentare relativa a controlli alle frontiere e trasporto di animali, di una serie di iniziative cantonali che prevedono il divieto di transito attraverso la Svizzera di animali vivi da macello e di altre mozioni che interessano il DFE. Si occuperà poi del programma di armamento 2010 e di altri atti parlamentari di competenza del DDPS.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.