Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

BERNA - Per il Partito liberale radicale, la nuova ripartizione dei dipartimenti federali annunciata oggi crea "condizioni quadro ottimali": il neoletto del PLR Johann Schneider-Ammann era a suo avviso la persona meglio indicata per rilevare il Dipartimento dell'economia.
Il PLR ha preso atto "con gioia" della notizia, si legge in una nota del partito presieduto da Fulvio Pelli. Schneider-Ammann - prosegue il comunicato - rileva un dipartimento chiave per il futuro del paese: tra le sue responsabilità ci saranno quella di suscitare condizioni favorevoli alle imprese svizzere e alla creazione di posti di lavoro, come pure di favorire l'accesso ai nuovi mercati, in particolare in Asia, e di consolidare gli accordi bilaterali.
Consigliere nazionale di provata esperienza, imprenditore e presidente di associazioni, Schneider-Ammann dispone di conoscenze, di competenze e di una esperienza internazionale che nessun altro membro del governo ha, afferma ancora il PLR.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS