Navigation

Cinema: morto a Los Angeles attore Francesco Quinn

Questo contenuto è stato pubblicato il 07 agosto 2011 - 10:06
(Keystone-ATS)

È morto oggi a Los Angeles stroncato da un infarto l'attore Francesco Quinn, terzo figlio del premio Oscar Anthony Quinn. Lo hanno comunicato questa sera all'ANSA amici della famiglia.

"Francesco stava giocando insieme al figlio di 10 anni nella sua casa a Malibù in California quando è stato colto da un forte attacco cardiaco - hanno riferito - i medici sono arrivati subito a casa sua ma non sono riusciti a rianimarlo e lui è morto". Francesco Quinn era nato a Roma il 22 Marzo del 1962 e aveva lavorato nel film Platoon accanto a Tom Berenger e Willem Dafoe. È stato anche uno dei protagonisti della serie Tv 'Jag - Avvocati in divisa'.

Francesco Quinn ha lavorato come attore di cinema e di televisione. Ha recitato a fianco del padre Anthony in diversi film tra i quali 'A Star For Two' con Lauren Bacall. Varie anche le apparizioni in Tv, dove ha interpretato numerosi personaggi. Tra i suoi lavori più interessanti la partecipazione nel film 'Il Commissario Manara 2' (2011) di Luca Ribuoli dove ha interpretato la parte di Questore Fabrizio Raimondi. Nel 2008 ha inoltre lavorato con Paolo Monico per la realizzazione del film '4 padri single'.

L'ultima sua interpretazione nel film Buttermilk Sky che ancora deve uscire sugli schermi. "È stato un fratello meraviglioso, era pieno di energia e ha vissuto pienamente la sua vita", è stato il commento del fratello Danny, secondo quanto riportano fonti vicine alla famiglia. Numerosi i messaggi di cordoglio sul profilo di Facebook dell'attore italo-americano. "Mi dispiace, non so nemmeno cosa dire, grazie per le risate e le battute, sei un grande, mi mancherai", scrive un amico, "mi mancherai, non ci posso credere" è il commento di un altro.

Gli amici della famiglia fanno sapere che nelle prossime ore si terrà una "veglia funebre con pochi intimi", mentre entro "tre giorni ci saranno i funerali e poi le sue ceneri saranno portate a Venezia, città natale della madre di Francesco (Iolanda, seconda moglie di Anthony Quinn, ndr), dove sarà sepolto, perché è una città molto cara a tutta la famiglia".

L'attore si è spento a Los Angeles mentre giocava in spiaggia con il figlio di 10 anni. "A un certo punto si è sentito male ed è caduto per terra. Dopo 4 minuti è arrivata l'ambulanza e i medici hanno provato a rianimarlo per un'ora e mezzo, ma non c'è stato nulla da fare. È una tragedia", ha raccontato all'ANSA un'amica della famiglia.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?