Navigation

Crisi: Zapatero, centreremo deficit al 6%, non servono aiuti

Questo contenuto è stato pubblicato il 02 giugno 2011 - 12:27
(Keystone-ATS)

La Spagna centrerà l'obiettivo di bilancio, con un deficit al 6% nel 2011, perchè ridurre il "rosso" consentirà di abbattere i costi degli interessi sul debito. Lo ha detto il premier spagnolo, Jose Louis Rodriguez Zapatero in una intervista radiofonica. Zapatero ha anche affermato che la Spagna "non ha bisogno di aiuti".

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?