Navigation

Dimissioni Calmy-Rey: ambasciatore Ue loda sua politica estera

Questo contenuto è stato pubblicato il 08 settembre 2011 - 09:37
(Keystone-ATS)

Michael Reiterer, ambasciatore dell'Unione europea (UE) in Svizzera, ha lodato ieri sera la politica estera condotta da Micheline Calmy-Rey. Secondo il diplomatico, la consigliera federale, che ha annunciato la propria intenzione di lasciare il Governo il prossimo 31 dicembre, si è impegnata molto nella politica europea.

"Si è sforzata di dare risalto alla politica estera della Svizzera: lo si è decisamente percepito a Bruxelles", ha affermato Reiterer ai microfoni della trasmissione televisiva svizzerotedesca "10vor10". L'ambasciatore aveva consegnato la lettera di credenziali proprio a Micheline Calmy-Rey nel 2007, in occasione del suo arrivo a Berna.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?