Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

BERNA - Il tasso di disoccupazione in Svizzera è cresciuto a fine anno, passando dal 3,6% di novembre al 3,8% del mese di dicembre. Per l'insieme del 2010, il tasso raggiunge il 3,9% in media annua, contro il 3,7% dell'anno precedente. Lo ha indicato oggi la Segreteria di Stato dell'economia (Seco).
Alla fine dell'anno si contavano in Svizzera 148'636 iscritti presso gli uffici regionali di collocamento, 6'968 in più rispetto al mese precedente. Rispetto allo stesso mese dell'anno precedente, il numero di disoccupati è invece diminuito di 24'104 unità (-14%).
Il numero di giovani disoccupati (15-24 anni) è da parte sua aumentato di 381 unità (+1,7%) arrivando al totale di 22'327, ciò che corrisponde a 7'345 persone in meno (-24,8%) rispetto allo stesso mese dell'anno precedente.
In Ticino la disoccupazione interessa 8'427 persone e il tasso è salito al 5,7% (+0,2 su base mensile, invariato rispetto a novembre 2009). Nel canton Grigioni si contano invece 1'982 iscritti presso gli uffici di collocamento, pari all'1,9% della popolazione (tasso invariato su base mensile e in diminuzione dello 0,2% rispetto a novembre 2009).
Come il Ticino, registravano un tasso di disoccupazione superiore al 5% tutti i cantoni romandi tranne Friburgo (3,1%). Il più colpito restava Ginevra dove la percentuale è del 6,9% (+0,1 punti percentuali rispetto a novembre), seguito da Neuchâtel (6,2%, +0,3 punti). I due cantoni con meno disoccupati erano invece Obvaldo (1,2%, in calo di 0,1 punti percentuali rispetto al mese di novembre) e Nidvaldo (1,5%, +0,1 punti).
Nel suo comunicato odierno, la Seco ha pure reso noto che l'Assicurazione disoccupazione ha registrato l'anno scorso una perdita di 1,72 miliardi di franchi: gli introiti totali, provenienti essenzialmente dai contributi prelevati dai salari ammontavano a 5,74 miliardi, mentre le spese raggiungevano i 7,46 miliardi. I prestiti della Tesoreria federale ammontavano a 7,4 miliardi di franchi (2009: 5,6 miliardi).

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








Teaser Longform The citizens' meeting

Non mancate il nostro approfondimento sulla democrazia diretta svizzera

1968 in Svizzera

SDA-ATS