Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Due persone sono rimaste uccise oggi a Tripoli, in Libano, dove da una settimana sono in corso scontri armati fra miliziani sunniti e alawiti, (minoranza sciita a cui appartengono i clan al potere in Siria). Lo ha riferito una fonte della Sicurezza.

L'esercito libanese e i carri armati sono stati mobilitati per fermare le violenze ma gli scontri sono proseguiti anche oggi, secondo la testimonianza dei cittadini, e ci sono stati anche alcuni feriti. L'esercito ha condotto blitz in varie parti della città e ha arrestato diverse persone.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS