Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

MILANO - Forti acquisti e intensi scambi su Fastweb in Piazza Affari: il titolo, rimasto per buona parte del pomeriggio in asta di volatilità, ha chiuso in crescita del 18,12% a 13,30 euro. Secondo gli operatori l'azione è stata spinta da voci su un possibile rilevamento totale della società da parte di Swisscom, che controlla già l'82% dell'operatore di telecomunicazioni italiano.
Le contrattazioni sono state molto elevate: nella seduta sono passate di mano 590'000 azioni, contro una media quotidiana dell'ultimo mese di 68'000. Nell'ultimo anno il titolo ha perso il 41% (il 31% da gennaio).
Stando a Swisscom il modo di procedere per quanto riguarda la sua filiale italiana non è ancora stato definito. "In questa vicenda non sono ancora state prese decisioni", ha dichiarato un portavoce del gigante blu. L'acquisto delle quote di minoranza avrebbe vantaggi e svantaggi che bisogna valutare. Da un lato sarebbe un buon investimento portare la partecipazione dall'82 al 100%, dall'altro esso ridurrebbe lo spazio di manovra finanziario, ha aggiunto.
Alla Borsa svizzera il titolo Swisscom ha chiuso in progressione dello 0,35% a 396.20 franchi.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS