Navigation

Francia; freddo record, -15 a Orleans

Questo contenuto è stato pubblicato il 30 novembre 2010 - 13:37
(Keystone-ATS)

PARIGI - Freddo record in Francia dove il termometro è sceso a -15 gradi a Orleans, nel centro, cosa che non succedeva dal 1956. Temperature glaciali sono state registrate anche nell'est del paese, con -13 gradi raggiunti a Mulhouse, mentre oggi a Parigi le massime sfioreranno i -1.
L'istituto francese di meteorologia, Meteo France, ha posto 15 dipartimenti in stato di allerta per ghiaccio e neve, in particolare alcune aree del centro-sud, come Auvergne e Rhone-Alpes. Ancora 5.000 famiglie sono senza elettricità questa mattina nella regione di Orleans (Loiret) che, dopo le temperature polari della notte, si è risvegliata stamani in una fitta coltre di nebbia. Nella regione, dove si sono cumulati 20 cm di neve ieri, la circolazione sta tornando progressivamente alla normalità. Ieri è stata registrata la prima vittima del freddo, nella banlieue parigina, un senzatetto sorpreso in strada dall'ondata di gelo.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?