Navigation

Germania: al via voto in Sassonia-Anhalt

Questo contenuto è stato pubblicato il 20 marzo 2011 - 11:25
(Keystone-ATS)

Da questa mattina circa due milioni di cittadini della Sassonia-Anhalt sono chiamati a votare per il rinnovo del Parlamento del Land nell'ex Germania orientale, attualmente governato da una coalizione tra la Cdu della cancelliera Angela Merkel e la Spd.

Per i conservatori della Cdu si tratta del secondo appuntamento elettorale dell'anno dopo la pesante sconfitta lo scorso 20 febbraio nella città-Land di Amburgo, dove i socialdemocratici (Spd) sono tornati al governo dopo un'assenza di 10 anni.

Secondo i sondaggi della vigilia, la Cdu dovrebbe ottenere oggi il 32-33% dei voti, mentre alla Spd dovrebbe andare circa il 24%. In questo caso, si prospetterebbe una nuova Grande Coalizione, ma il partito di estrema sinistra (Linke) potrebbe raggiungere la Spd e la Npd (estrema destra) potrebbe arrivare al 5% necessario per entrare in Parlamento.

Anche se la Cdu riuscirà a mantenere la Sassonia-Anhalt, commentano quindi alcuni osservatori, la sua posizione verrebbe indebolita nella regione. Le elezioni odierne (fino alle 18:00) precedono quelle del 27 marzo nel Baden-Wuerttemberg (Cdu-Fdp) e nella Renania-Palatinato (Spd).

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.