Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un ordigno ad alto potenziale è esploso all'alba di oggi nella sede degli uffici del fisco (Doy) di Kifisias, un quartiere residenziale a Nord di Atene. Secondo i media locali, l'esplosione era stata preceduta da una telefonata alla polizia e alla redazione del website zougla.gr in cui un anonimo interlocutore ha affermato che c'erano 30 minuti per disinnescare l'ordigno - contenuto in una borsa lasciata all'esterno dell'edificio -, ma la squadra degli artificieri inviata sul posto non è arrivata in tempo per evitare lo scoppio.

L'esplosione ha provocato soltanto danni materiali alle abitazioni circostanti e alle automobili parcheggiate nelle vicinanze. La squadra dell'antiterrorismo ha aperto un'indagine per identificare i responsabili.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS