Navigation

Grecia: ristrutturazione debito non è in discussione

Questo contenuto è stato pubblicato il 19 maggio 2011 - 14:47
(Keystone-ATS)

La Grecia non ristrutturerà il proprio debito e ha in programma di presentare la prossima settimana il piano fiscale di medio termine e di privatizzazioni. Lo ha detto ai giornalisti il portavoce del governo di Atene George Petalotis, riferisce l'agenzia Bloomberg, spiegando che una dilazione delle scadenze dei bond "non è in discussione, né presa in considerazione".

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?