Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

PORT-AU-PRINCE, - Il "Caribbean Market" di Port-au-Prince è crollato ieri mentre all'interno dell'edificio vi erano diverse persone. A provocare il cedimento secondario, è stata una scavatrice inviata dalla Francia e impiegata per rimuovere le macerie che risalivano ai crolli immediatamente successivi al terremoto dello scorso gennaio. Il colonnello Christophe Renou, della protezione civile francese sta ora coordinando, insieme a soccorritori messicani, la ricerca delle persone intrappolate sotto le macerie.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS