Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

BERNA - La Svizzera si conferma uno dei paesi più innovativi d'Europa: è quanto emerge da una speciale classifica pubblicata oggi a Bruxelles. Seguono Danimarca, Finlandia, Germania, Svezia e Regno Unito, ha comunicato oggi l'Ufficio federale della formazione professionale e della tecnologia (UFFT).
Nel 2009 - indica l'UFFT - le prestazioni della Svizzera sono migliorate ancora rispetto all'anno precedente e la collocano al di sopra della media europea per la maggior parte degli indicatori. Tra questi figurano la ricerca, la cooperazione tra settore pubblico e privato e la disponibilità di mezzi finanziari per progetti innovativi, che in Svizzera è aumentata costantemente nonostante la crisi.
La valutazione dell'innovazione in Europa, denominata EIS, viene effettuata dal 2001 su iniziativa della Commissione europea. La classifica raffronta i ventisette paesi membri dell'Ue, oltre che Svizzera, Croazia, Islanda, Norvegia e Turchia.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS