Navigation

Iran respinge categoricamente accuse Usa

L'attacco sta provocando profonde ripercussioni. KEYSTONE/AP European Commission sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 16 settembre 2019 - 10:33
(Keystone-ATS)

L'Iran "respinge categoricamente" le accuse americane di coinvolgimento negli attacchi con droni agli impianti petroliferi sauditi della Saudi Aramco. Lo ha ribadito il portavoce del ministero degli Esteri di Teheran Abbas Mousavi.

"L'Iran ha annunciato chiaramente il suo sostegno ai gruppi della resistenza yemenita, ma accuse infondate di questo genere sono in linea con la massima pressione degli Stati Uniti contro l'Iran, che finora non ha portato a nulla", ha detto Mousavi.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.