Navigation

Israele: ex premier Olmert incriminato per sospetta corruzione

Questo contenuto è stato pubblicato il 05 gennaio 2012 - 10:38
(Keystone-ATS)

L'ex premier israeliano Ehud Olmert è stato incriminanto per sospetta corruzione in una vicenda di progetti edilizi a Gerusalemme quando era sindaco della città negli anni '90. Olmert, del partito di centro all'opposizione Kadima, nega gli addebiti e dice che i progetti erano nell'interesse della città.

Da quando non è più premier (2009), Olmert è invischiato in una serie di processi per sospetta corruzione e ha di fatto lasciato la politica.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?