Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un dominicano di 24 anni è stato arrestato dalla polizia a Udine per lesioni personali aggravate: l'uomo ha chiuso un'asciugatrice la figlia di due anni e mezzo della sua convivente 27enne, probabilmente, secondo quanto hanno reso noto gli inquirenti, al culmine di un raptus di follia.

L'uomo ha provocando ustioni di primo grado su diverse parti del corpo della piccola, che non corre alcun pericolo per la sua vita. Dopo essere stata medicata le sue condizioni sono nettamente migliorate, tanto che ha anche giocato con i sanitari che la hanno in cura. Gli investigatori e la procura stanno effettuando gli accertamenti per fare piena luce sulla dinamica dell'accaduto.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








Teaser Longform The citizens' meeting

Non mancate il nostro approfondimento sulla democrazia diretta svizzera

1968 in Svizzera

SDA-ATS