Navigation

Italia: minacciava Michelle Hunziker da mesi, arrestato

Questo contenuto è stato pubblicato il 18 ottobre 2010 - 15:02
(Keystone-ATS)

MILANO - Per otto mesi ha perseguitato con biglietti anche minacciosi, pedinamenti e postazioni Michelle Hunziker, seguendola anche durante i suoi spettacoli o nei luoghi di lavoro e vacanza. Per questo un uomo di 48 anni, di origini liguri, è stato arrestato l'altro ieri dai carabinieri di Milano a Genova dove si era recato proprio per assistere allo spettacolo della showgirl.
L'arresto è stato chiesto e ottenuto dalla procura di Milano ed è stato disposto dal gip Vincenzo Tutinelli. L'inchiesta è nata in seguito alla querela della Hunziker e le accuse si riferiscono a un periodo che va dal 16 febbraio scorso al 16 settembre. Peraltro le minacce e le molestie hanno provocato all'attrice televisiva "un fondato timore per l'incolumità propria e della figlia".
Agli atti delle indagini ci sono anche numerose missive spedite dall'uomo.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?