MILANO - Il Tribunale amministrativo regionale (Tar) della Lombardia ha accolto la richiesta di sospensiva del provvedimento della Corte d'Appello di Milano e ha riammesso di fatto alle elezioni la lista "Per la Lombardia" di Roberto Formigoni. È quanto si legge nel dispositivo dell'ordinanza cautelare.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.