Navigation

Kosovo: traffico organi, Eulex conferma rilascio medico turco

Questo contenuto è stato pubblicato il 12 gennaio 2011 - 21:27
(Keystone-ATS)

PRISTINA - Il rilascio oggi a Istanbul di Yusuf Sonmez, il medico turco arrestato ieri perchè sospettato di coinvolgimento in un traffico di organi umani in Kosovo, è stato confermato in serata a Pristina da Eulex, la missione europea in Kosovo.
La portavoce di Eulex Irina Gudeljevic ha al tempo stesso aggiunto che Sonmez - conosciuto come il dr. Frankenstein per le accuse di trapianti clandestini di cui sarebbe stato protagonista - resta un sospettato nella vicenda della clinica "Medicus" di Pristina, dove sarebbero avvenuti i trapianti.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?