Navigation

Libia: Onu, chiesti tre mandati cattura crimini umanità

Questo contenuto è stato pubblicato il 04 maggio 2011 - 18:10
(Keystone-ATS)

Il procuratore della Corte Penale Internazionale (Cpi), Luis Moreno-Ocampo, ha chiesto alla Cpi di emettere tre mandati di cattura per crimini contro l'umanità commessi in Libia.

Scambiando alcune battute con i giornalisti dopo la riunione del Consiglio, Moreno-Ocampo non ha detto nei confronti di chi intende chiedere l'emissione dei mandati di cattura. Si aspetta però una decisione della corte in tempi brevi, "nelle prossime settimane".

Le persone in questione sono i leader "maggiormente responsabili dei delitti più gravi", come l'ordine di sparare contro la folla o la tortura.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?