Navigation

Libia: perse tracce di due giornalisti della France presse

Questo contenuto è stato pubblicato il 20 marzo 2011 - 19:22
(Keystone-ATS)

Non si hanno più notizie di due giornalisti della France Presse, Dave Clark e Roberto Schmidt, che stanno seguendo gli eventi in Libia. L'ultimo contatto con i due reporter risale a venerdì scorso: i due si trovavano nella regione di Tobruk, e avevano mandato una mail spiegando di volersi recare fuori città per incontrare esponenti dell'opposizione. Clark, di base a Parigi, è inviato speciale in Libia dall'8 marzo; Schmidt, fotografo presso l'ufficio Afp di Nairobi, è in Libia dal 28 febbraio.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?