Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il premier britannico David Cameron al termine del Consiglio europeo dei capi di Stato e di governo ha lanciato un appello all'Unione europea e alla comunità internazionale affinché si impongano "sanzioni" all'industria petrolifera libica.

Cameron ha specificato che la compagnia nazionale petrolifera libica deve essere aggiunta alla lista delle cinque società e 27 persone i cui beni sono stati congelati.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS