Navigation

Mladic: avvocato presenta ricorso contro estradizione

Questo contenuto è stato pubblicato il 30 maggio 2011 - 18:25
(Keystone-ATS)

L'avvocato che difende Ratko Mladic ha presentato ricorso contro l'estradizione dell'ex comandante militare serbo bosniaco all'Aja: lo ha dichiarato lo stesso avvocato Milos Saljic. "Ho spedito l'appello verso le 17:15 per posta a Belgrado", ha detto.

L'avvocato nel suo ricorso ha sottolineato che non si può estradare una persona che non è in grado di far fronte alla sua difesa in un processo, e che non è nelle condizioni di sopravvivere al trasferimento all'Aja.

Quando il ricorso arriverà al Tribunale speciale per i crimini di guerra di Belgrado, cosa che al più presto potrà avvenire domani, a decidere sarà un consiglio di tre giudici, che prenderanno una decisione in un tempo massimo di tre giorni. Se il ricorso verrà respinto, la decisione finale sull'estradizione spetterà al ministero della giustizia.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.