Navigation

Morto a 91 anni il pianista jazz sir George Shearing

Questo contenuto è stato pubblicato il 15 febbraio 2011 - 09:48
(Keystone-ATS)

È morto a New York all'età di 91 anni per un attacco di cuore il pianista e compositore jazz angloamericano Sir George Shearing. Il musicista era noto soprattutto per essere l'autore di 'Lullaby of Birdland', una delle canzoni jazz più famose di tutti i tempi, cavallo di battaglia di cantanti come Ella Fitzgerald e Sarah Vaughan.

Cieco fin dalla nascita, Shearing ha iniziato la sua carriera prima a Londra fino al 1947, anno in cui si trasferì negli Stati Uniti diventando uno dei più acclamati pianisti jazz del dopoguerra, lavorando prevalentemente con Nat King Cole e Peggy Lee. Era famoso per il suo modo di suonare il pianoforte a 'mani bloccatè. Shearing ha suonato per tre presidenti americani e per la regina Elisabetta II che nel 2007 lo ha nominato Cavaliere.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.