Navigation

Musica: Ricky Martin fa coming out, orgoglioso di essere gay

Questo contenuto è stato pubblicato il 30 marzo 2010 - 10:51
(Keystone-ATS)

WASHINGTON - Dopo decenni di voci sulla sua presunta omosessualità, il trentottenne cantante portoricano Ricky Martin fa "coming out": sul suo sito www.rickymartinmusic.com scrive di essere "fortunato e orgoglioso di essere gay".
"È stato un processo - scrive il noto cantante - molto intenso, angosciante e doloroso ma anche liberatorio. Oggi accetto di la mia omosessualità come un regalo che mi dà la vita. Mi sento benedetto di essere quello che sono".
"Negli ultimi mesi ho capito di dover essere sincero, di non mantenere segreti e di dover dire cose che mi pesavano molto", aggiunge fra l'altro il cantante portoricano, che sta per pubblicare un libro di memorie.
Nel 2008 Ricky Martin è diventato padre di due gemelli nati dal parto di una donna che ha "affittato" il suo utero.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.