Navigation

Nepal: sciopero degli elefanti, chiedono aumento di salario

Questo contenuto è stato pubblicato il 06 dicembre 2010 - 11:28
(Keystone-ATS)

KATHMANDU - Decine di elefanti con i loro addestratori hanno bloccato oggi le strade di un famoso parco naturale nel sud del Nepal per chiedere un aumento di salario. Lo riferisce l'agenzia di stampa indiana Ians.
La singolare dimostrazione, sostenuta dal partito maoista, è avvenuta a Sauraha, nei pressi della riserva di Chitwan, popolare meta turistica e famosa per i safari con gli elefanti. I "mahout" hanno formato un blocco stradale impedendo l'accesso alle jeep dei visitatori.
Secondo Sukh Bahadur Kumar, presidente della Nepal Mahout Association, i "conduttori" degli animali chiedono un migliore trattamento economico agli albergatori per cui lavorano, che comprende un aumento salariale, ferie pagate, una polizza assicurativa e anche nuove uniformi.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?