Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Nokia e Microsoft firmano un'alleanza per fronteggiare la concorrenza di Google e Apple nel settore degli smartphone. Lo ha annunciato il gigante finlandese in una nota, citata dalla Bloomberg.

Microsoft metterà a disposizione di Nokia il sistema operativo Window Phone 7 per cercare di recuperare terreno su Google e Apple, che hanno lanciato rispettivamente Android e iPhone. Intanto oggi a Londra il numero uno di Nokia, Stephen Elop, illustrerà la nuova strategia della società per riguadagnare quote di mercato.

L'alleanza tra Nokia e Microsoft annunciata oggi rappresenta "un'ampia partnership strategica per costruire un nuovo ecosistema globale". È quanto si legge nella nota del colosso finlandese della telefonia mobile.

"Oggi sviluppatori, operatori e consumatori - afferma nella nota l'ad Stephen Elop - vogliono prodotti mobili irrestibili, che comprendano non solo il telefono, ma anche il software, i servizi, le applicazioni e l'assistenza alla clientela". Nokia e Microsoft, prosegue, "uniranno i relativi punti di forza per produrre un ecosistema di portata e scala globali non eguagliabili. Adesso è una corsa a tre cavalli".

"Sono emozionato per questa partnership con Nokia", commenta l'ad di Microsoft Steve Ballmer, aggiungendo che "gli ecosistemi funzionano quando sono alimentati da velocità, innovazione e dimensioni di scala".

Nell'occasione, Nokia ha anche annunciato una nuova organizzazione con la creazione di due divisioni distinte, una per gli smartphone con a capo Jo Harlow, e la seconda per i 'mobile phones' guidata da Mary McDowell.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS