Navigation

Nuova Zelanda: Auckland colpita da tornado, 3 morti 20 feriti

Questo contenuto è stato pubblicato il 03 maggio 2011 - 09:49
(Keystone-ATS)

Tre persone sono morte e altre 20 sono rimaste ferite dopo che un improvviso tornado ha devastato diversi sobborghi di Auckland, la città più popolosa della Nuova Zelanda, viaggiando a più di 200 km l'ora. Una portavoce del servizio ambulanze ha confermato che due persone sono rimaste uccise, mentre Radio New Zeland ha riferito che è morta una terza persona. Circa 20 feriti sono stati trattati sul posto e in un vicino ospedale e tre sono in condizioni critiche.

La Nuova Zelanda viene colpita da eventi di tornado circa 20 volte l'anno, ma normalmente sono poco ampi e di breve durata. Il più grave ha colpito la città di Hamilton nel 1948, causando tre morti e 80 feriti e distruggendo più di 200 case e negozi.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.