Navigation

Papa: GB, arresti, da perquisizioni nulla significativo

Questo contenuto è stato pubblicato il 18 settembre 2010 - 15:28
(Keystone-ATS)

LONDRA - Le perquisizioni legate agli arresti di ieri a Londra per presunte minacce contro il Papa sono finite e non hanno portato alla scoperta di nessun elemento significativo. Lo riporta la Bbc.
Scotland Yard ha perquisito otto abitazioni e le sedi di due imprese senza che siano emersi materiali pericolosi, armi, mappe o altri elementi che lascino pensare a un attentato in preparazione.
I sei uomini arrestati ieri restano tuttora sotto chiave. In base al Terrorism Act del 2000 possono restare in prigione fino a 28 giorni dall'arresto.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.