Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

LONDRA - I sei uomini arrestati a Londra perchè sospettati di voler attentare alla vita del Papa sono stati rilasciati perché non rappresentavano "una minaccia fondata". È quanto riferisce la Bbc on line citando fonti di Scotland Yard.
I sei, dipendenti di un'impresa di pulizie privata, erano stati arrestati dopo che erano state ascoltate loro conversazioni dalle quali sembrava che stessero preparando un attacco. La polizia non ha voluto confermare informazioni secondo le quali i sei sembra che stessero scherzando, aggiungendo invece che era necessario investigare su quella che avrebbe potuto essere "una minaccia reale".
Le perquisizioni che la polizia ha operato in otto abitazioni nel nord e nell'est di Londra e in due uffici nel centro non hanno dato esito.
In un comunicato della polizia, riferisce ancora la Bbc on line, si afferma che "non ci sono cambiamenti nel livello di allarme" per la visita del Papa. L'attuale livello, 'serio', indica che si ritiene un attacco "altamente probabile".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS