Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

LIMA - Almeno 12 morti, una trentina di dispersi e una sessantina di abitazioni distrutte: è il bilancio di una frana oggi nel villaggio di Ambo, nel nord est del Perù, provocata dalle piogge torrenziali cadute nelle ultime ore.
Il presidente della regione di Huanuco, Jorge Espinoza, ha chiesto a Lima di dichiarare l'area della catastrofe 'zona di emergenza', riferendo di un numero superiore di morti, fatto non confermato da altre fonti.
La massa di fango ha bloccato la principale via di comunicazione tra le città di Huanuco e di Tingo Maria, al km 46, hanno precisato le autorità locali.

SDA-ATS