Navigation

Pratteln (BL):14enne responsabile moria di migliaia di api

Questo contenuto è stato pubblicato il 26 settembre 2011 - 17:46
(Keystone-ATS)

È stato risolto il giallo concernente la misteriosa moria di diverse migliaia di api avvenuta a fine agosto a Pratteln (BL). Uno scolaro di 14 anni ha infatti ammesso di aver utilizzato uno spray insetticida contro l'alveare dell'apicoltore che aveva fatto la triste scoperta, ha indicato oggi la polizia di Basilea Campagna.

Il ragazzo ha spiegato agli agenti di "essersi voluto vendicare" iniettando il veleno attraverso i fori d'entrata dell'arnia, dopo che un'ape lo aveva punto il giorno precedente. Nell'alveare vivevano sedici sciami, per un totale di 350'000-400'000 insetti.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?