Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Berna - MOSCA - La gran duchessa Leonida, vedova del gran duca Vladimir e madre della gran duchessa Maria, che guida la casa zarista dei Romanov rivendicandone ancora il trono dalla Spagna, è morta ieri a Madrid all'età di 95 anni.
Lo rendono noto le agenzie russe, citando Aleksandr Zakatov, capo della cancelleria della seconda e più famosa dinastia imperiale russa, che ha segnato le sorti del Paese dal Seicento al 1917, anno della rivoluzione d'ottobre.
"In linea con la tradizione e la legge, la gran duchessa Leonida sarà sepolta vicino a suo marito nella cattedrale dei santi Pietro e Paolo a San Pietroburgo", ha aggiunto Zakatov. La data dei funerali non è ancora stata fissata.

SDA-ATS