Navigation

Scontri durante party a Zurigo: sei poliziotti feriti, 2 arresti

Questo contenuto è stato pubblicato il 11 settembre 2011 - 10:01
(Keystone-ATS)

La polizia è intervenuta ieri per sedare disordini scoppiati dopo che un migliaio di giovani si erano riuniti per un party sulla Bellevue-Platz. Il bilancio dell'operazione è di sei poliziotti feriti.

Due persone, di cui una trasportata all'ospedale per una ferita alla testa, sono state arrestate con l'accusa di sommossa.

Il raduno, secondo un portavoce della polizia zurighese, è iniziato nella calma, ma poi la situazione è degenerata verso le 23.00 quando una ventina di partecipanti sono saliti sul tetto di una fermata del tram, scagliando oggetti di ogni genere contro le forze dell'ordine che tentavano di farli sloggiare. Gli agenti hanno allora fatto uso di gas lacrimogeni e di proiettili di gomma.

I danni materiali non sono ancora stati quantificati, ma secondo una prima valutazione sarebbero ingenti: vandali hanno infatti incendiato cassonetti e danneggiato vetrine. La linea del tram che attraversa la piazza è stata interrotta per alcune ore.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?