La polizia cantonale di Sciaffusa ha scoperto ieri in un appartamento di Neuhausen am Rheinfall circa 200 piante di canapa, che sono prontamente state sequestrate insieme alla relativa "attrezzatura".

Le piantine sono state distrutte, ha annunciato oggi la polizia. L'affittuario dell'abitazione, un 35enne della Bosnia-Erzegovina, si trova attualmente in stato di arresto all'estero.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.