Navigation

Successo per scuola intercantonale polizia

Questo contenuto è stato pubblicato il 14 maggio 2011 - 13:34
(Keystone-ATS)

I primi quattro anni di attività della più grande scuola di polizia della Svizzera, l'accademia di Hitzkirch, nel canton Lucerna, possono considerarsi un successo. Conclusa la fase pilota, l'istituto, che ogni anno accoglie circa 300 poliziotti provenienti dalla Svizzera centrale e settentrionale, entra ora nella fase di consolidamento, hanno indicato oggi i responsabili alla stampa. Quest'estate verrà attribuito il millesimo diploma.

Undici cantoni (AG, BL, BS, BE, LU, NW, OW, SZ, SO, UR, ZG) hanno aderito al progetto, mentre la Svizzera Romanda e il Ticino continuano a formare "in casa" i propri agenti. Terminata la fase di rodaggio dell'accademia è stato ora possibile valutare la qualità dei corsi, che durano dieci mesi. Secondo i responsabili attualmente le lezioni sono troppo teoriche: dal prossimo anno la formazione sarà maggiormente orientata verso l'attività pratica dei corpi di polizia. I settori principali saranno il traffico, la criminalità e la sicurezza.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?