Navigation

Terremoti: Turchia; nuovo bilancio, oltre 200 i morti

Questo contenuto è stato pubblicato il 24 ottobre 2011 - 07:27
(Keystone-ATS)

Sale a oltre 200 morti e 1.090 feriti il bilancio delle vittime del violento terremoto di magnitudo 7.2 che ha colpito ieri l'est della Turchia. Il nuovo bilancio ufficiale, ancora provvisorio, è stato fornito dal ministero dell'Interno turco.

I morti accertati a Ercis sono 117, 100 quelli nella città di Van, spiega il ministro Idris Naim Sahin. Centinaia di persone risultano ancora disperse ed i soccorritori stanno continuando a lavorare alla ricerca di superstiti sotto le macerie.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?