ZURIGO - Tre svizzeri - i cameramen Rainer Klausmann e Stéphane Kuthy e il musicista Fabian Römer - sono stati nominati per il premio della critica cinematografica tedesca 2009. I riconosimenti, suddivisi in nove categorie, saranno assegnati in febbraio nel corso della 60esima edizione della Berlinale, il festival internazionale del film di Berlino.
Rainer Klasmann - indica oggi in una nota Swiss Films - è stato nominato per il suo lavoro di cameramen nel film "Soul Kitschen" del regista Fati Akin, Stéphan Kuthy per le immagini di "Tannöd" di Bettina Oberli e Fabian Römer per la musica del film "Die Tür" del regista Anno Saul.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.