Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

NEW YORK - Un anno di carcere: è la condanna inflitta a un contribuente americano per aver 'nascosto' 8,8 milioni di dollari presso un conto Ubs in Svizzera, evadendo le tasse.
Lo comunica il Dipartimento di Giustizia americano, sottolineando che Federico Hernandez, consulente finanziario, rientra in un gruppo di sette contribuenti statunitensi che si sono dichiarati colpevoli di aver evaso il fisco lo scorso aprile.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS