Navigation

Ubs: Usa, 1 anno carcere per aver nascosto 8,8 mln in Svizzera

Questo contenuto è stato pubblicato il 18 settembre 2010 - 09:27
(Keystone-ATS)

NEW YORK - Un anno di carcere: è la condanna inflitta a un contribuente americano per aver 'nascosto' 8,8 milioni di dollari presso un conto Ubs in Svizzera, evadendo le tasse.
Lo comunica il Dipartimento di Giustizia americano, sottolineando che Federico Hernandez, consulente finanziario, rientra in un gruppo di sette contribuenti statunitensi che si sono dichiarati colpevoli di aver evaso il fisco lo scorso aprile.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?