Navigation

Usa: analisti, 40% chance recessione

Questo contenuto è stato pubblicato il 24 agosto 2011 - 18:59
(Keystone-ATS)

Gli Stati Uniti hanno il 40% di possibilità di scivolare in recessione. Lo afferma Michael Hanson, economista di Bank of America Merrill Lynch.

"I rischi di una nuova recessione stanno aumentando, e sono al 40% nei prossimi 12 mesi, ma una contrazione non è scontata. Se dagli Usa e dall'Europa rallenterà il flusso di informazioni negative - ha sostenuto - i mercati finanziari si stabilizzeranno."

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?