Navigation

Usa: app localizza orsi a Yellowstone

Questo contenuto è stato pubblicato il 18 aprile 2012 - 19:58
(Keystone-ATS)

Tocco high-tech al parco nazionale di Yellowstone, nel Wyoming. Bandite le lunghe e spesso improduttive attese nella speranza di avvistare un orso: ci pensa ora un'app a indicare l'esatta posizione del mammifero a quattro zampe.

La tecnologia consente agli automobilisti di avvicinarsi il più possibile al giro d'azione degli orsi del parco e di non lasciare niente al caso. Un'app chiamata "Where's a Bear" aggiorna persino al secondo l'esatta posizione dei protagonisti di Yellowstone.

Tuttavia, non tutti gioiscono degli ultimi ritrovati tecnologici che entrano nella vita della fauna selvaggia. Spesso le folle che si accalcano lungo la strada per guardare gli orsi creano enormi problemi alla circolazione. Le guardie del parco si sono lamentate per il fatto che sta diventando difficile badare contemporaneamente alla sicurezza delle persone e a far scorrere il traffico.

Gli animali possono facilmente diventare pericolosi, al punto che lo scorso anno hanno perso la vita due turisti. Le autorità sono preoccupate per le possibili conseguenze negative legate alla crescita della popolarità delle app. Finora i tentativi di contattare i loro creatori sono stati vani.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?