Navigation

Usa: deficit di 1300 mia nel 2011, il secondo maggiore della storia

Questo contenuto è stato pubblicato il 14 ottobre 2011 - 20:35
(Keystone-ATS)

Deficit federale record per gli Stati Uniti. Nell'anno fiscale 2011 il rosso è stato pari a 1300 miliardi di dollari, il secondo della storia dopo i 1420 miliardi di dollari del 2009. Lo comunica il Tesoro.

Le entrate sono aumentate del 6,5% a 2.300 miliardi di dollari. Le spese del 4,2% a 3600 miliardi di dollari. Il deficit risulta pari all'8,7% del Pil, ovvero 0,3 punti percentuali in meno rispetto all'anno precedente.

Nell'anno fiscale 2010 il disavanzo era pari a 1290 miliardi di dollari. Nel solo mese di settembre 2011 il deficit federale si è attestato a 65,6 miliardi di dollari, in aumento rispetto ai 34,6 dello stesso mese dell'anno precedente.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?