Navigation

Usa: fusione Northeast-Nstar, nasce colosso da 17,5 mia. dollari

Questo contenuto è stato pubblicato il 18 ottobre 2010 - 15:19
(Keystone-ATS)

NEW YORK - Northeast Utilities e Nstar hanno annunciato l'accordo per la fusione dei due gruppi, dalla quale nascerà uno dei maggiori distributori di gas ed elettricità degli Stati Uniti con una capitalizzazione di mercato di 17,5 miliardi di dollari.
Northeast Utilities pagherà per la concorrente Nstar 4,3 miliardi di dollari in azioni. Gli azionisti di Northeast - riferisce un comunicato - avranno il controllo del 56% della nuova entità.
L'accordo deve ancora ottenere l'approvazione dei due terzi degli azionisti delle due società e delle autorità. L'operazione dovrebbe essere portata a termine entro un anno.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?