Navigation

Usa: indice mutui-casa +6,3%; rifinanziamenti +6%

Questo contenuto è stato pubblicato il 14 settembre 2011 - 14:22
(Keystone-ATS)

Le richieste di mutui ipotecari negli Usa hanno segnato lo scorsa settimana un aumento del 6,3%, dopo che il tasso medio trentennale ha raggiunto i minimi storici del 4,17%.

Le richieste di mutuo per l'effettivo acquisto di un immobile sono aumentate del 7% e quelle per i rifinanziamenti sono cresciute del 6%.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?