Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

I reduci di guerra sono la categoria che ha più probabilità negli Usa di diventare senzatetto, secondo uno studio pubblicato oggi. La ricerca mostra che il 16 per cento degli ospiti dei rifugi per senzatetto sono veterani di guerra, una categoria che rappresenta invece solo il 10 per cento della popolazione adulta.

Lo studio mostra che oltre 75 mila reduci di guerra vivono in rifugi mentre oltre 136 mila reduci hanno trascorso almeno una notte in un rifugio.

I dati non comprendono i veterani che vivono nelle strade e non cercano la protezione dei rifugi.

La ricerca sottolinea che la situazione è destinata ad aggravarsi perché sempre più soldati stanno rientrando negli Usa dopo avere combattuto nelle guerre in Iraq e in Afghanistan.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








Teaser Longform The citizens' meeting

Non mancate il nostro approfondimento sulla democrazia diretta svizzera

1968 in Svizzera

SDA-ATS