Navigation

Usa: Wsj, repubblicani aprono a proposta Obama su deficit

Questo contenuto è stato pubblicato il 07 luglio 2011 - 16:30
(Keystone-ATS)

Aprono la porta alla proposta di Barack Obama, lasciando intravvedere la possibilità di un accordo per l'aumento del tetto del debito: i repubblicani considereranno la riduzione degli sgravi fiscali proposta dal presidente segnalando l'eventuale fine - riporta il "Wall Street Journal" - dell'impasse che si è venuta a creare nelle negoziazioni per il piano di riduzione del deficit.

Obama incontrerà a breve i leader repubblicani e democratici alla Casa Bianca in vista della scadenza del 2 agosto, fissata dal Dipartimento del Tesoro per aumentare il limite legale del debito ed evitare il default. L'eventuale riduzione degli sgravi fiscali può essere venduta da tutti e due i partiti come una vittoria politica.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.