Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Riuniti oggi in assemblea a Losanna, i delegati del Partito dei Verdi liberali svizzeri raccomandano - con 76 voti contro 8 e 4 astensioni - di votare sì il 13 febbraio prossimo, quando sarà posta in votazione l'iniziativa popolare "per la protezione dalla violenza perpetrata con le armi".

L'Europa è cambiata e non vi è più un motivo rilevante di sicurezza da giustificare il fatto di tenere l'arma di servizio a casa, ha affermato la segretaria generale Sandra Gurtner.

Il partito nazionale era oggi ospite della sezione vodese che era stata fondata l'anno scorso. Attualmente i Verdi liberali dispongono di 14 sezioni e circa 3000 membri, ha precisato Gurtners.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS