Navigation

Volkswagen: vendite record, in estate stabilimenti non chiuderanno

Questo contenuto è stato pubblicato il 14 giugno 2011 - 12:57
(Keystone-ATS)

Volkswagen a gonfie vele. Grazie a forti ritmi di crescita in Cina, Europa dell'est e Nordamerica la casa automobilistica tedesca ha venduto nei primi cinque mesi dell'anno un numero record di vetture: 2,09 milioni, il 12,2% in più dello stesso periodo del 2010. Nel solo mese di maggio il principale costruttore europeo ha trovato compratori per 436'000 auto (+16%).

Vista la forte domanda negli stabilimenti di Wolfsburg si prevede di mantenere attive le catene di montaggio anche durante il periodo di normale chiusura estiva. Direzione e rappresentanti del personale stanno quindi discutendo su turni straordinari: 2500 dipendenti si sono già detti disposti a spostare le loro vacanze, anticipando o posticipando i giorni di ferie rispetto alla tradizionale periodo di cessazione di attività delle officine.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?